LSU AD OROPA: IL CIRCOLO DELLA CURA

Il .

Oropa 1
 
Lunedì scorso quaranta ragazzi del Liceo delle Scienze Umane di Biella sono saliti ad Oropa per vivere tre giorni di esperienza comunitaria: una bella scommessa educativa per i docenti dei consigli delle classi IV B e C e per il preside Dino Gentile, tutti convinti dell’importanza di offrire ai propri allievi momenti e spazi speciali per “rafforzare identità personale, spirito di appartenenza e disponibilità a mettersi in gioco".
Il progetto, condotto dagli insegnanti Riccardo Bresciani, Gloria Curzel, Luca Giacone, Lorenza Ricioppo, Michele Seggiaro ed Anna Turotti, si inserisce all’interno di un articolato percorso formativo, messo a punto dal Dott. Vincenzo Alastra dell’ASL di Biella, che ha per filo conduttore la “cura di sé e cura dell’altro”. L’obiettivo è stato proprio quello di sperimentare come la pratica educativa sia in effetti pratica di cura. Gli spazi e lo scenario del santuario di Oropa, in una dimensione diversa rispetto alla quotidianità della classe, hanno rappresentato una cornice straordinaria per far vivere ai ragazzi e agli insegnanti momenti di rara bellezza e intensità. Attraverso la proposta di lavori individuali e di gruppo, la piccola comunità educativa ha condiviso fragilità, sensazioni ed emozioni, come pure semplici incarichi pratico-organizzativi della vita di gruppo. Così tanti gesti educativi, di passaggio in passaggio, si sono trasformati nella percezione di un’onda di benessere generale. Ciascuno ha dato e ricevuto stimoli di crescita e la scuola è diventata, ancora una volta, occasione privilegiata di educazione e di cura.
06.02.2020.
 
Oropa 2
 
Oropa 3